Scuola dei beni e delle attività culturali e del turismo

Corso - Scuola del Patrimonio

 

 

La Scuola del Patrimonio è un corso di perfezionamento di durata biennale e di standard internazionale che  si colloca fra la conclusione  degli studi di livello post lauream  e l'ingresso nel mondo del lavoro in ambito sia pubblico che privato.

 

OBIETTIVI

La Scuola del Patrimonio hai il fine di  formare alle funzioni direttive profili dalle competenze tecnico scientifiche nel settore del patrimonio e delle attività culturali e del turismo. Sulle competenze specialistiche già patrimonio dell'Allievo la Scuola innesta saperi che non fanno fanno parte del suo background iniziale,  come per esempio  competenze economiche e manageriali, storiche, giuridiche e amministrative, geologiche, ambientali e di conservazioni del territorio, curatoriali e museologiche, di comunicazione, matematico-applicative e tecnologiche.

 

La Scuola intende fornire all'allievo le competenze necessarie per accedere alle funzioni direttive, a livello nazionale e internazionale, nell'ambito dell'amministrazione pubblica, delle professioni e dell'imprenditoria nei settori del patrimonio e delle attività culturali e del turismo.

 

 

REQUISTI GENERALI DI ACCESSO

La Scuola del Patrimonio è rivolta a giovani  studiosi che abbiamo acquisito, in Italia o all'estero, una formazione specialista di terzo livello accademico (Dottorato o Scuola di Specializzazione)  nelle materia attinenti al patrimonio e alle attività culturali e al turismo.

La padronanza dell'italiano e dell'inglese nella comunicazione scritta e orale è un requisito per l'ammissione al corso.

 

ORGANIZZAZIONE DEL CORSO

Il Corso  ha  durata complessiva di 24 mesi, così organizzati:

1) modulo comune pari circa a 1048 ore;

2)moduli specialistici pari circa a 215 ore;

3)un periodo di Internship della durata di 12 mesi presso uno dei nodi della rete dell'amministrazione del patrimonio e delle attività culturali e del turismo sul territorio nazionale.

La frequenza è obbligatoria.

Lezioni, seminari e attività possono svolgersi sia in italiano sia in inglese.

 

 

VERIFICHE

Durante il percorso di studi sono previste prove di verifica dell'apprendimento

Il Corso termina con una relazione finale  su un progetto condotto nel periodo di internship, valutata nel corso di una prova finale, al superamento della quale viene rilasciato dalla Scuola un Certificato di alta formazione.

 

 

Scuola dei beni e delle attività culturali e del turismo

via del Collegio Romano, 27    00186 - Roma

CONTATTI

TRASPARENZA

C.F. 97900380581